Teatro: ElectriCity porta la danza nel circuito ERT – 12/13 febbraio 2015

Electricity 13L’eVolution Dance Theater, già ospite del circuito ERT con alcune repliche di Firefly nelle stagioni scorse, porterà la nuova coreografia firmata da Anthony Heinl in tre teatri regionali. ElectriCity, questo è il titolo del nuovo lavoro, sarà al Teatro Odeon di Latisana giovedì 12 febbraio alle 20.45 per spostarsi venerdì 13 febbraio in provincia di Pordenone, all’Auditorium Aldo Moro di Cordenons (ore 21), e concludere la tournee nel circuito ERT sabato 14 febbraio alle 20.45 al Teatro Modena di Palmanova (ore 20.45). L’appuntamento è presentato grazie alla collaborazione tra ERT e a.ArtistiAssociati per la direzione artistica di Walter Mramor.

L’eVolution Dance Theater nasce nel 2008 e sin da subito si dedica con successo alla creazione di spettacoli basati sulla fusione di fantasioso atletismo e visionarietà affascinante. La grande forza della compagnia sta nella conoscenza di un vocabolario artistico ampio che non si limita solo alla danza ma che si estende ad altre forme d’arte come la video art, l’illusionismo e l’utilizzo sorprendente di luci ed effetti dal vivo. Anthony Heinl, il coreografo, ha fatto parte dal 2001 al 2006 dei Momix, danzando in spettacoli quali Lunar Sea, Sun Flower Moon, OpusCactus, Momix in Orbit, Best of Momix, Momix Classics e Supermomix, e ricoprendo anche il ruolo di assistente di Moses Pendleton nella creazione di Sun Flower Moon e Lunar Sea.

Il viaggio sensoriale di questo ElectriCity conduce il pubblico dall’atmosfera rarefatta e d’immaginazione di FireFly alla realtà più concreta di una Città Elettrica.
Le nuovissime e vibranti coreografie, accese nei colori e nei toni immaginifici, rappresentano un grande quadro elettrico in cui le diverse “energie” danno vita a stimoli e sensazioni sorprendenti e inaspettate.

748