Teatro: “L’innocenza di Giulio. Andreotti non è stato assolto” – 29 novembre 2011

L-innocenza-di-Giulio-Andreotti-non-è-stato-assoltoL’innocenza di Giulio racconta attraverso le testimonianze, le deposizioni e gli atti giudiziari una delle figure più controverse della politica italiana, quella di Giulio Andreotti. A partire dalle parole di Giancarlo Caselli, il giudice che ha istruito il processo Andreotti e ribadisce con forza la sua concreta collaborazione con esponenti di Cosa Nostra fino al 1980, ha inizio la ricostruzione documentata dell’ascesa del Senatore (la Corrente Primavera della DC, le deposizioni processuali di Buscetta, i rapporti con Lima e Sindona, il delitto Ambrosoli e quello del Generale Dalla Chiesa). Sul palco, a narrare un pezzo di storia tanto emblematico quanto inquietante del nostro paese e ad interpretare le tante facce di questo processo, è Giulio Cavalli, autore del testo insieme a Giancarlo Caselli e Carlo Lucarelli. Accanto a lui, ad eseguire dal vivo la colonna sonora composta per lo spettacolo, Stefano “Cisco” Bellotti, ex leader dei Modena City Ramblers. Il risultato è uno spettacolo intenso, “maleducato e rissoso”, che ci ricorda, con indignazione, che Andreotti non è stato assolto.

Prezzi Biglietti contrAZIONI
Platea intero € 17,00
disoccupati, cassaintegrati € 14,00
Ridotto € 12,00
Galleria intero € 13,00
disoccupati, cassaintegrati € 12,00
ridotto € 11,00
scolaresche (su prenotazione) € 7,00


537