Bearzi

Teatro: “Resistenze femminili” protagoniste ad Artegna e Sedegliano – 15/16 gennaio 2015

La semplicità ingannata 1L’attrice monfalconese Marta Cuscunà sarà ospite del circuito ERT con una doppia rappresentazione di La semplicità ingannata. Il lavoro – scritto e diretto dalla stessa Cuscunà e liberamente ispirato al testo Lo spazio del silenzio di Giovanna Paolin – andrà in scena giovedì 15 gennaio al Nuovo Teatro Mons. Lavaroni di Artegna e venerdì 16 gennaio al Teatro Plinio Clabassi di Sedegliano. Entrambe le rappresentazioni inizieranno alle 20.45.

Lo spettacolo è la seconda tappa del personale percorso di ricerca che l’attrice monfalconese ha dedicato al tema delle Resistenze femminili nel nostro Paese ed è liberamente ispirato alle opere letterarie della monaca e scrittrice Arcangela Tarabotti e all’esperienza del Convento Santa Chiara di Udine.
L’idea della donna come risorsa cruciale per la società, la pace e la giustizia affonda le sue radici in un passato molto lontano, in esperienze soffocate all’epoca e poco conosciute tutt’oggi: nel Cinquecento, ad esempio, quando la monacazione forzata per ragioni economiche era un destino comune a molte bambine e ragazze, proprio nella nostra regione ci fu una straordinaria esperienza di emancipazione femminile, libertà di pensiero e resistenza alla cultura maschile dominante.
Con grande sensibilità e ironia Marta Cuscunà riesce a coinvolgere il pubblico con padronanza della narrazione e utilizzando con originalità, abilità ed efficacia il teatro di figura; e attraverso una storia lontana nel tempo riesce a far riflettere sulle profonde contraddizioni che oggi riguardano la figura femminile.

Avvicinatasi al teatro con il laboratorio Fare Teatro ideato e condotto dall’attrice Luisa Vermiglio per il Comune di Monfalcone, Marta Cuscunà si è formata con Prima del Teatro, Scuola Europea per l’Arte dell’Attore. Nel 2009 ha vinto il Premio Scenario Ustica con il suo primo lavoro: È bello vivere liberi!. Nel 2012 ha ricevuto la menzione d’onore al Premio Eleonora Duse e ha debuttato con questo La semplicità ingannata, vincitore del Premio Last Seen 2012.

facebook
825