Bearzi

Tenta uccidere connazionale in Austria. Arrestata da carabineiri a Udine

I Carabinieri del Nucleo investigativo comandati dal capitano Fabio Pasquariello hanno arrestato, dopo una notte di ricerche, una cittadina rumena, BUTEAN Sorina Loredana di 22 anni, ricercata in Austria per tentativo di omicidio: intorno alle 4 del 19 marzo scorso, avrebbe tentato di uccidere Mihaela Chira, a Drassburg, paese del Burgewald. La sua presenza a Udine era stata segnalata, nella zona di piazza Primo Maggio, dalla polizia austriaca tramite il Centro di cooperazione internazionale di polizia di Thor Marglern. Nonostante di notte la piazza risultasse deserta, un militare del nucleo investigativo ha atteso in strada fino all’alba, quando è giunta alla fermata degli autobus in partenza verso l’aeroporto di Ronchi dei Legionari una coppia di turisti. L’atteggiamento della donna, travisata con sciarpa e berretto di lana, ha insospettito il militare. La giovane, riconosciuta per rumena ricercata, è stata arrestata e condotta in carcere a Trieste, in attesa delle pratiche per l’estradizione. L’uomo che l’accompagnava, anche lui rumeno, è stato identificato e segnalato alle autorità austriache.

facebook

Lascia un commento

776