Terremoto Friuli 1976, festeggia la protezione civile

Tra le manifestazioni nella ricorrenza del 35/o del terremoto del Friuli del maggio 1976 rientra la celebrazione di San Floriano, patrono dei volontari di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, ricordato oggi a Polcenigo. Presenti i responsabili di numerose Squadre comunali della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, dopo la celebrazione della Messa da parte del vicario della diocesi di Concordia Sagittaria e Pordenone, don Basilio Danelon, il vicepresidente della Regione, Luca Ciriani, ha avuto modo di soffermarsi sull’importante ruolo svolto dai volontari a supporto delle comunità locali. Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, il vicepresidente della Provincia di Pordenone, i sindaci di Polcenigo e di Pordenone, il responsabile del Parco rurale di San Floriano. (ANSA).

Lascia un commento

314