Terrorismo Islamico sbarca in Australia: dieci ostaggi in mano a un solo uomo

5968284-3x2-700x467Il terrore islamico sbarca in Australia? Da diverse ore a Sydney tredici persone (ora ridotte a 10 dopo che tre ostaggi sono stati rilasciati) sono sequestrate in una cioccolateria in città all’interno della quale sarebbe comparsa una bandiera islamica
E’ un solo uomo armato che tiene in ostaggio un numero imprecisato di persone nella cioccolateria Lindt di Sydney. La cioccolateria e’ situata nel pieno centro della citta’, ha annunciato la polizia, aggiungendo che non puo’ ancora parlare di operazione terroristica. ”Posso confermare che c’e’ un solo uomo armato nell’edificio che detiene un numero imprecisato di ostaggi” ha dichiarato il capo della polizia dello stato del Nuovo Galles del sud Andrew Scipione.

Un gruppo di ostaggi catturato in una cioccolateria di Sydney e una bandiera islamica nera visibile a una finestra del locale, mentre la polizia e’ intervenuta al teatro dell’Opera della citta’ per un ”incidente” di natura sconosciuta, secondo quanto riferito da polizia, media e testimoni. Martin Place, una piazza del quartiere degli affari di Sydney, e’ stata chiusa alla circolazione, e numerosi poliziotti hanno circondato la cioccolateria della Lindt. Le immagini televisive hanno mostrato una bandiera nera con scritte islamiche in bianco sistemata su una finestra dell’edificio.
Secondo alcuni esperti la bandiera però non sarebbe quella dello Stato Islamico bensì solo inneggiante ad Allah

sydney

404