Bearzi

The wonderful vintage market a Palazzo Kechler

vintage2
“The wonderful vintage market”, la mostra mercato udinese giunta alla sua 3^ edizione, si ripropone in un fine settimana all’insegna delle collezioni griffate e degli oggetti che hanno fatto la vera storia della moda. La moda che non passa mai di moda: da venerdi? 30 ottobre a domenica 1 novembre palazzo Kechler veste vintage e si tinge dei colori del passato piu? attuale. “The wonderful vintage market”, la mostra mercato udinese giunta con successo alla sua 3^ edizione, si ripropone al suo pubblico in un intero fine settimana (dalle ore 10 alle ore 20) all’insegna delle collezioni griffate e degli oggetti che hanno fatto la vera storia della moda nel corso degli ultimi decenni. Ancora una volta, cosi?, gli eleganti saloni nel cuore del centro storico di Udine che s’affacciano su piazza XX Settembre saranno il luogo d’incontro delle piu? diverse forme d’arte sartoriale, quelle che piu? hanno segnato il passo del cambiamento, nel costume e nella cultura, degli ultimi quarant’anni. Abiti, accessori, bijou, cappelli, borse, valige, libri e persino vestiti e gingilli per animali (le due novita? di quest’anno). Affascinanti oggetti appartenenti a diverse epoche che tutt’oggi mostrano intatto il loro valore consegnandosi, a chi se ne innamorera? a prima vista, non solo come pezzi storici ma come vere e proprie icone, fascino del passato.
E se all’apertura della kermesse mancano ancora alcune settimane si puo? gia? ipotizzare che questa potrebbe essere un’edizione da record. “The wonderful vintage market”, infatti, e? un evento che nel giro di un paio d’edizioni ha saputo farsi strada non solo nel panorama regionale ma anche in quello nazionale. Nel settore della moda vintage in particolare, un settore di nicchia che vanta numerosi fedelissimi seguaci e che ha saputo richiamare a raccolta a Udine molti piu? espositori di quanti si siano proposti in passato. A un mese dall’avvio della mostra mercato non solo gli stand sono gia? stati prenotati (si contano una dozzina di venditori) ma l’organizzazione si e? trovata ad avere a che fare con una domanda di gran lunga superiore ai posti disponibili
vintage1
vintage3

Per chi non lo sapesse …
L’abito o l’accessorio vintage non ha nulla a che vedere con il semplice capo usato poiche? la caratteristica principale non e? quella di essere stato utilizzato in passato quanto piuttosto il valore che progressivamente ha acquisito nel tempo per le sue doti di irripetibilita? e irriproducibilita?, nonche? per essere testimonianza dello splendore di un’epoca passata e per aver segnato profondamente alcuni tratti iconici di un particolare momento storico della moda, del costume e del design.

facebook

Lascia un commento

1.294