Thomas Casarotto: danni irreparabili al cervello

casarotto
11 settembre – Sono giudicati ormai irreparabilii danni al cervello subiti da Thomas Casarotto, il giovaneciclista di Schio (Vicenza) a causa della caduta di ieri nelcorso del Giro del Friuli Venezia Giulia. Lo ha stabilito una Tac effettuata nel pomeriggio all’ospedale di Udine, dove Casarotto si trova ricoverato in terapia intensiva I medici hanno comunicato ai genitori di Casarotto che non e’ possibile effettuare alcun intervento chirurgico per ridurre i danni cerebrali e che la situazione e’ ormai senza speranza. Secondo quanto si e’ appreso, il fisico del giovane non presenterebbe danni gravi, ma la situazione cerebrale rende compromessa la possibilita’ di sopravvivenza.
Attualmente Casarotto viene tenuto in vita con il ricorso astrumenti artificiali, in attesa di ulteriori evoluzioni cliniche

Lascia un commento

464