Bearzi

tirzan_foto

Un giorno, un tale qualsiasi, si sveglia al mattino e non riesce piu? a tenere dentro tante cose che gli frullano per la testa e che riguardano il proprio lavoro. S’inventa di farci un libro su queste tante cose e ha pure il…, ehm…, la fortuna(!) di vedersi pubblicato e, gira e rigira, tra un guacamole eccellente, una grigliata da urlo,vini e birra degni delle pietanze in tavola, si ritrova a scrivere per questo sito. Cioe? dico, mica roba da poco!

Cosi? e? insomma, sono un, e faccio il, camionista. Eh si?, avete presente dai. Uno di quelli che si inventa di passare per la strada di paese occupando la propria corsia e appena un po? di piu?, quel tanto di piu? che vi impedisce di sorpassare e vi obbliga ad andare lenti, lentissimi. Proprio ora che avevate fretta, frettissima. Senza contare che con sto enorme coso davanti avete visibilita? zero e davanti potrebbe crollare una montagna che ve ne accorgereste solo a travolgimento avvenuto, per colpa di questo camion che vi impedisce tutto. Almeno corresse ai novanta all’ora e invece va ai quaranta all’ora.

Uno di quelli che in autostrada mica si tira in parte per far passare chi ha fretta frettissima (sempre con l’ansia eh?) e che dovrebbe andar ai quaranta all’ora per non rompere e invece va ai novanta all’ora e ci mette sette chilometri netti per fare un sorpasso a discapito di un altro bestione della strada che mica frena un po’, anzi, ci si diverte pure a vedere cosa succede, che fila gli si forma in parte, tra sfanalate isteriche e clacson gracchianti di SUV e utilitarie.

E poi tante altre cosucce belle e simpatiche che combiniamo per strada in un costante amore/odio con gli altri utenti motorizzati. Il padrone dell’asfalto sono io! No io ! No tu no! E via andare.


Per ora, vi segnalo il 4° raduno nordest trucker team a Chiasellis di Mortegliano. Per gli appassionati dei mezzi pesanti o no, un motivo in piu? per una scampagnata il 2, 3 e 4 settembre prossimi. Non solo camion ma anche auto tuning, ballo country e dj set per regalare ai presenti momenti di simpatico svago. Accorrete numerosi, o voi prodi cavalieri moderni e pure voi, ignari e miscredenti del mondo gommato professionale che, a conoscersi un
po’ di piu?, reciprocamente, non si sa mai che ci si rispetti anche, un po’ di piu? tra le patrie vie. Mandi.

Fabrizio Piras

facebook

Lascia un commento

2.022