Webcam

Tondo, Fontanini e Honsell: fiducia in calo

friuliFiducia in calo per questi tre rappresentanti delle istituzioni pubbliche della nostra regione secondo il sondaggio pubblicato lunedì 11 gennaio dal Sole 24 ore. Stanno pagando l’anno della crisi o c’è qualche altro problema ?Il presidente della regione Renzo Tondo si attesta infatti al 10° posto fra i governatori di tutta Italia con un calo di fiducia di 3 punti ripetto all’anno scorso (dal 53 al 50). Al primo posto l’ormai ex presidente del Veneto Galan (56) che non sarà ricandidato alle prossime, imminenti elezioni regionali; al secondo posto Formigoni (55 ma in crollo dopo il 66 dell’anno scorso) della Lombardia e al terzoErrani (centrosinistra dell’Emilia Romagna). Non rilevato l’indice di gradimento di Marrazzo in quanto al momento del sondaggio era già dimissionario l’ultimo posto è occupato dal presidente della Campania Bassolino che si riconferma dopo l’ultimo posto dell’anno scorso.

Fra le province il presidente Fontanini occupa il 48° posto  con un indice di gradimento del 54, in calo dopo il  55,4 dell’anno scorso. Gli altri regionali: Ciriani di Pordenone si piazza a un lusinghiero 6° posto anche lui con un leggero calo del gradimento, mentre Gherghetta di Gorizia e Maria Teresa Bassa Poropat entrambi del centrosinistra si attestano quasi in fondo alla classifica rispettivamente  con il 97° posto (gradimento 50, meno 8,9) e 105° posto e penutlimo posto (indice gradimento 48,5 contro il 50, 3 dell’anno scorso)

I sindaci dei capoluoghi di provincia del centrosinsitra sorpassano in gradimento quelli del centrodestra: Bolzonello di Pordenone, l’anno scorso nelle primissime posizioni si piazza al 15° posto con un indice del 59 rispetto al 64, 5 dell’anno scorso. Honsell, primo cittadino di Udine si piazza in un non lusinghiero 82° posto con indice 51 e un calo leggero, dell’1,8. Dipiazza, vulcanico sindaco triestino scende al 95° posto con un calo del gradimento dal 51 al 49 mentre Ettore Romoli arriva quartultimo, al 106° posto, con un gradimento del 47 rispetto al 51 dell’anno scorso.

facebook

Lascia un commento

531