Bearzi

Tondo: serve donare il sangue. Invito i giovani a questa pratica

“Il FVG è la regione leader in Italia per le donazioni di sangue in rapporto al numero di abitanti, ed è anche un’eccellenza riconosciuta per la messa in rete dei sistemi trasfusionali. Invito i giovani a questa pratica, perché la donazione di sangue oltre che essere un atto di altruismo rimane un atto fondamentale per continuare ad offrire il necessario apporto di sangue al sistema sanitario il cui fabbisogno aumenta costantemente”. Lo ha detto il presidente e candidato del centrodestra alle Regionali Renzo Tondo, che ha già fatto 51 donazioni di sangue, in occasione di una cerimonia a Turiacco. Nel corso degli incontri elettorali, Tondo ha visitato lo stabilimento della Pulitecnica Friulana di Udine. “In FVG abbiamo attivato delle politiche sul lavoro che ci hanno permesso di contenere la disoccupazione con percentuali dimezzate rispetto ai dati nazionali. Uno di questi strumenti è caratterizzato dai patti generazionali – ha spiegato Tondo – che prevede, all’interno di una stessa azienda, da una parte il passaggio al part time su base volontaria per i lavoratori over 55 a cui mancano al massimo tre anni per il raggiungimento della pensione e, dall’altra, l’assunzione di giovani in apprendistato o con altri contratti a tempo indeterminato”. La Regione garantisce ai lavoratori che vanno in part time il pagamento dell’intera quota contributiva per il periodo di lavoro restante. “L’obiettivo è incrementare l’occupazione giovanile attraverso una prospettiva di solidarietà generazionale. L’accordo con la Regione è stato sottoscritto da tutte le organizzazioni sindacali e datoriali”. Tondo si è soffermato anche sull’importanza di fare innovazione ricordando i centri di ricerca ed università regionali, che hanno prodotto “nel 2009 79,4 brevetti per milione di abitanti, seconda regione in Italia e con un valore doppio rispetto alla media nazionale”. Gli addetti alla ricerca e sviluppo sono 4,9 per mille abitanti, rispetto a una media nazionale del 3,8. A fronte di queste eccellenze è prossima la pubblicazione di un apposito Libro bianco su ricerca e trasferimento tecnologico, per individuare puntualmente le azioni da perseguire.

facebook

Lascia un commento

466