Udine

boysbaseball.jpgNella prima giornata della Coppa Italia di serie C di baseball, solo i Dragons di San Giorgio fanno bottino pieno.

CONEGLIANO -DRAGONS SAN GIORGIO 9-11. Un match equilibrato, in cui le precarie condizioni atmosferiche (il vento davvero gelido e incessante) e fisiche di entrambe le squadre, hanno influito sulla qualità del gioco, spezzettato e comunque non sempre fluido a causa di diverse imperfezioni difensive. Ottima la prova dei Pitchers Luca Rossetto e Manuel Perin, che con i loro lanci hanno concesso ben poco all’attacco dei locali. Da sottolineare pure il contributo offensivo offerto da Diego Brach, Battistella e di Alessio Restuccia (2/3), nonché la buona prestazione difensiva di Mattia Turello e Stefano Brach.

PONZANO – EUROPA 9-3 L’Europa Sager è ritornata dal veneto con una sconfitta. Il match è cominciato con un’ottima performance delle mazze friulane, egregia la prestazione fino al 5° inning. Poi sono usciti gli avversari, più avanti nella preparazione. Al di là del risultato, considerando i molti giovani schierati, l’Europa può considerarsi soddisfatta per il rendimento sufficientemente positivo e per i segnali concreti visti in campo.

DUCKS STARANZANO – WHITE SOX JUNIOR 9-5.  Dopo un inizio di studio, con belle giocate da una parte e dall’altra, i Ducks di Staranzano approfittano del momento no della compagine friulana e segnano sei punti. Gli inning successivi vedono una solida difesa isontina che ammutolisce le mazze friulane. Tra i friulani buona però l’intesa mostrata in campo e sicuramente lo spirito di squadra, che sarà sicuramente l’arma in più dei collinari.

ALPINA – TIGER CERVIGNANO 11- 4. Il freddo ha sfalsato questa gara, i lanciatori friulani non abituati a questa temperatura non sono mai entrati in partita, stà di fatto che i direttori di gara hanno dovuto interrromperla  al quinto inning a causa della situazione meteorologica avversa (6 gradi con raffiche di vento gelido).

facebook
736