Tracciati nuovi contagiati dopo essere stati in discoteca a Lignano

A sei dei nuovi contagi registrati giovedì in Friuli Venezia Giulia, “la metà di quelli rilevati a Udine”, si è risaliti attraverso “il tracciamento collegato ad alcune positività riscontrate tra giovani che nei giorni scorsi avevano frequentato alcune discoteche a Lignano Sabbiadoro”. Lo rende noto l’assessore regionale del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, sottolineando che questo “è un dato da tenere in osservazione”.
    Il riscontro dei primi casi risale ad “alcuni giorni fa”. Da qui il tracciamento dei contatti. “Lavoriamo attorno a fenomeni che vanno misurati rispetto al contagio”, precisa Riccardi. E aggiunge “all’ospedale Gervasutta di Udine si possono effettuare tamponi in modalità ‘drive in’. Monitoriamo attentamente anche i nuovi casi nelle discoteche e nei vacanzieri di ritorno dall’estero”.

Tra i 14 nuovi contagi riscontrati oggi in Fvg, conclude Riccardi, una persona proveniva dalla Spagna e una dalla Croazia.

438