Bearzi

Traffico intenso in autostrada A4. Infotraffico

code autostrada
Traffico molto intenso ma senza eccessive congestioni sulla A4 Venezia-Trieste, durante questo primo week end da esodo. Un flusso notevole di veicoli è transitato già nella giornata di ieri (venerdì 25 luglio), soprattutto durante le ore pomeridiane che hanno registrato transiti orari decisamente elevati (fino a 2 mila e 500 veicoli ora) in particolare in prossimità del nodo di Palmanova dove si incrociano la A23 e la A4. Fra le 16,00 e le 18,00 il momento di maggior congestione, anche a causa di due tamponamenti, avvenuti entrambi in direzione Trieste: il primo, fra San Giorgio e Latisana ha visto il coinvolgimento di due mezzi pesanti. Nonostante il rapido spostamento dei mezzi in corsia di emergenza il flusso dei veicoli in transito è stato notevolmente rallentato e si sono formati circa 6 chilometri di coda. All’interno del serpentone, un secondo tamponamento fra tre autovetture, in corsia di sorpasso, ha contribuito a prolungare i tempi di ripristino della fluidità della circolazione che è rientrata nella normalità verso le 18 e 30. Traffico sostenuto durante tutta la notte, ma senza particolari problemi, così come durante la mattinata di sabato con flussi intensi alla barriera di Trieste Lisert che ha lavorato a pieno ritmo senza però mai andare in sofferenza e riuscendo a smaltire tutto il flusso in arrivo in entrambe le direzioni. Pieno il piazzale del casello di Latisana (oltre 500 i veicoli che può contenere) e code a fisarmonica durante tutta la mattina che però non hanno mai “debordato” sulla dorsale autostradale.. Code a tratti fra Venezia Est e San Donà di Piave, tra San Stino di Livenza e Portogruaro anche a causa delle forti piogge e del vento che hanno caratterizzato la tarda mattinata soprattutto in Veneto, con disagi per chi si trovava in viaggio a causa della scarsa visibilità. Scarsi, di lievissima entità e rapidamente risolti gli incidenti, cosa che ha permesso di mantenere scorrevole il flusso dei veicoli anche in presenza di transiti elevati. La situazione attuale si manterrà stabile per tutta la giornata di oggi.

facebook
696