PopSockets

Tricesimo: convenzione per migliorare efficienza della macchina comunale

Tricesimo - incontro Pordenone - 17.01.2012Firmata nei giorni scorsi a Pordenone la convenzione tra il Comune di Tricesimo e quello di Pordenone per dotare anche il Municipio in provincia di Udine di un Controllo di gestione, così come previsto dalla Legge Brunetta.

Lo strumento, una volta attivato in ogni sua parte, permetterà all’Ente comunale di fare un importante passo verso la modernizzazione, la trasparenza e l’efficacia delle azioni pubbliche promosse e curate dallo stesso Municipio.

La scelta di Tricesimo di appoggiarsi a Pordenone nasce dalla già maturata esperienza di questo Comune sul fronte controllo di gestione: grazie a un software calibrato sull’operatività delle pubbliche amministrazioni, infatti, Pordenone si può considerare all’avanguardia.

Il costo della convenzione, per il Municipio di Tricesimo, è di circa 6mila euro e comprende anche una formazione ad hoc per i dipendenti della Casa comunale: ogni operatore, infatti, avrà la possibilità di imparare a gestire il nuovo programma e quindi, di seguito, a migliorare il funzionamento della complessa e intricata macchina burocratica.

“I risultati saranno positivi – spiega il sindaco di Tricesimo, Andrea Mansutti – poiché una migliore efficienza e trasparenza sono necessari per il lavoro che si svolge dentro agli uffici del Municipio, molto spesso non conosciuti né compresi appieno dai non addetti ai lavori e dalla popolazione in generale”.

Il Controllo di gestione si delinea come strumento di direzione e di guida dell’attività dell’ente mediante l’utilizzo di strumenti mutuati dall’azienda privata, opportunamente adattati all’azienda pubblica. Consente di orientare le azioni e le risorse verso la realizzazione della “mission” delineata dall’amministrazione, monitorandone in corso d’opera lo stato di avanzamento, tramite una “batteria” di indicatori contabili (forniti dalla contabilità economico analitica) ed extracontabili in grado di far emergere gli scostamenti con quanto pianificato (criticità), consentendo in tal modo tempestive azioni correttive.

facebook

Lascia un commento

285