* * OFFERTE BLACK FRIDAY * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Trieste: a rischio sfilata carnevale, manca spazio per i carri

carnevale
3 Gennaio 2012 – La sfilata del prossimo Carnevale triestino è a rischio per la mancanza di uno spazio che consenta alle compagnie rionali di allestire i carri allegorici. A lanciare l’allarme è stato Roberto De Gioia, Presidente del Comitato di Coordinamento del Carnevale triestino nonché consigliere comunale della Lega Nord. “I rioni che partecipano alla sfilata – ha detto De Gioia – sono in allarme a causa della mancanza di un posto dove allestire i carri, posto promesso dal Comune all’inizio del 2011 ma che non è ancora arrivato”. Un anno fa, a causa della necessità di abbattere l’ex autorimessa degli autobus in Via S. Cilino per fare spazio a una nuova costruzione, il Comune aveva sfrattato i rioni con i loro carri da quella che da alcuni anni era diventata le sede operativa del Carnevale. “Carri che tuttora giacciono abbandonati all’aperto – ha sottolineato De Gioia – su un terreno che l’AMT ha messo a disposizione. Non ne abbiamo fatto un dramma – prosegue De Gioia – perché il comune ci aveva proposto un’alternativa che era quella dell’ex deposito degli autobus di Valmaura che a breve si sarebbe reso libero. Io stesso mi sono dato da fare per sollecitare la Trieste Trasporti a liberare l’ex autorimessa di Valmaura che già da alcuni mesi è vuota e sarebbe disponibile. Ne ho parlato con il Sindaco che ha affidato la questione all’assessore Edera che ora ha passato la palla all’Assessore Pellaschiar – ha aggiunto De Gioia -. Ma intanto il tempo passa e noi siamo ancora in strada. Comprendiamo che il comune, seppur co-organizzatore dell’evento, non possa mettere a nostra disposizione la struttura a titolo gratuito – ha concluso – e abbiamo dato la disponibilità a sobbarcarci anche qualche onere, purché non eccessivo, ma questo silenzio ci preoccupa”.

552