Trieste: annuncia il suicidio e chiede aiuto al 113

Annuncia di volersi suicidare e chiama per due volte il 113 chiedendo aiuto, facendo intervenire i carabinieri. E’ accaduto ieri nella zona di via dell’Istria, a Trieste. L’uomo, di 56 anni, ha dapprima chiamato la Sala Operativa della Questura annunciando di volersi lanciare dal quinto piano della propria abitazione. Trattenuto al telefono dall’operatore della Polizia, l’uomo è stato preso in consegna dagli operatori del 118, avvertiti da una pattuglia dei Carabinieri di Muggia. In serata, l’uomo ha fatto un’ulteriore chiamata, stavolta alla Centrale Operativa dei Carabinieri, riferendo che era depresso e che aveva bisogno di cure mediche e assistenza psicologica. Carabinieri e operatori sanitari sono così tornati sul posto, trasportandolo all’ospedale di Cattinara per le cure del caso. (ANSA).

Lascia un commento

671