Trieste: arrestato afghano con 1,5 kg di hascisc

Droga: Gdf arresta afghano con 1,5 kg. di marijuana– La Guardia di Finanza di Trieste ha arrestato in flagranza di reato un cittadino afghano, scoperto nella zona centrale e nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo giuliano, con circa 1,5 chilogrammi di hascisc.
L’uomo è stato fermato per un controllo dopo essere sceso da un autobus di linea proveniente da Roma. Lo stupefacente era nascosto all’interno di un borsone, suddiviso in 15 panetti, pronti a venire suddivisi per lo spaccio in 7.264 dosi.
L’afghano è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto alla Casa Circondariale di via del Coroneo. Con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trieste, sono in corso approfondimenti per approfondire la rete dello spaccio cittadino. (ANSA).

999