Trieste: autoerotismo davanti alla finestra della vicina

Un triestino di 52 anni è stato deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà per essersi esibito ripetutamente in atti di autoerotismo: l’uomo si esibiva nella propria abitazione, davanti alle finestre di una sua vicina dirimpettaia. L’attività di indagine condotta dai carabinieri, scaturita da un intervento per atti osceni all’inizio di agosto, ha portato alla denuncia.

398