Trieste. Bimbi ridotti in schiavitù e costretti a rubare: due arresti

TRIESTE (12 dicembre) – Avevano ridotto in schiavitù otto bambini, di età compresa tra gli otto e i tredici anni, costringendoli a rubare in appartamenti di diverse città del Nordest. Per questo un uomo e una donna croati di etnia rom sono stati arrestati dalla Polizia di Stato di Trieste.

Fonte: http://www.gazzettino.it/

Lascia un commento

199