Bearzi

Trieste: commercianti cinesi malmenati e rapinati

Una coppia di cinesi, titolari di un bar in via Crispi sono stati feriti nella tarda serata di ieri da due giovani clienti che li hanno rapinati di tre telefoni cellulari. Successivamente sono riusciti a fuggire lasciando sul posto un casco, che è stato sequestrato dai carabinieri che hanno avviato indagini. I banditi, quando nel locale non c’erano altre persone, hanno ferito l’uomo e malmenato la coniuge, proprietaria dell’ esercizio. Il primo ha anche tentato di inseguire i banditi ma inutilmente. Un passante, notando le sue ferite, ha chiesto l’intervento del personale del 118 che lo ha trasportato all’ospedale di Cattinara. Qui i sanitari gli hanno riscontrato ferite da taglio giudicate guaribili in dieci giorni

facebook

Lascia un commento

392