Trieste: dopo il drollo del palco di Jovanotti, Palatrieste agibile in aprile

palco jovanotti
Il PalaTrieste tornerà completamente operativo a partire dalla metà di aprile. Dopo il concerto di Jovanotti del 2 marzo, in cui la struttura ha riaperto le porte al pubblico per la prima volta dopo la morte dello studente-operaio triestino Francesco Pinna, il 12 dicembre scorso, tornerà presto fruibile anche per l’attività sportiva. “I lavori di ripristino del parquet – ha spiegato oggi l’assessore comunale allo Sport, Emiliano Edera – partiranno il 26 marzo e dovrebbero durare una quindicina di giorni”. L’obiettivo è quello di riconsegnare il palasport alla città entro il 14 aprile, alla vigilia della partita di campionato fra Pallacanestro Trieste e Teramo. Il Comune intende inoltre preparare il palasport al meglio per le gare che la nazionale italiana di basket dovrebbe disputare a Trieste, tra la fine agosto e settembre, valide per la qualificazione agli Europei.

489