Bearzi

Trieste: fermati sette clandestini, 6 siriani e un kuwaitiano

questura triesteNel pomeriggio di sabato 29/11, personale della Polizia intercettava lungo il R.A. 13 al km. 17+200 sette cittadini stranieri che camminavano in ambito autostradale, di cui sei di nazionalità siriana e un cittadino del Kuwait.

Da accertamenti successivi emergeva che tutti erano entrati illegalmente nel territorio nazionale. Si appurava inoltre che gli stessi erano entrati a bordo di un furgone Mercedes e da dichiarazione di uno dei clandestini, si evinceva che lo stesso aveva versato del denaro ad un’organizzazione al fine di poter entrare illegalmente in Italia.

Tutti gli stranieri sono stati denunciati in base alle vigenti norme che regolano l’immigrazione nel nostro paese.

facebook
345