PopSockets

Trieste. la provincia dice no al rigassificatore. Tondo “No pregiudizi”

gas natura 5588 marzo 2012 – La Giunta della Provincia di Trieste ha espresso parere negativo al progetto di impianto rigassificatore di Gas Natural. La decisione passa ora al Consiglio, dove approdera’ il 12 marzo prossimo. La presidente, Maria Teresa Bassa Poropat, ha spiegato che l’attenzione si e’ concentrata su aspetti diversi, a cominciare da scarichi, gestione rifiuti ed emissioni nell’atmosfera; parere negativo e’ stato espresso per i primi due, necessita’ di integrazioni per il terzo. Nell’ambito della pianificazione dell’area, la Giunta si e’ soffermata sulle difficolta’ alle attivita’ portuali che la presenza del rigassificatore comporterebbe. Infine, sono state anche individuate carenze procedimentali.

”Abbiamo consapevolezza delle difficolta’ nel campo dell’energia: vogliamo capire bene quali sono le opportunita’ e le ricadute, anche economiche, sulla regione e sulla citta’ di Trieste nella realizzazione del rigassificatore. Poi daremo il nostro parere definitivo entro qualche settimana”. Cosi’ il presidente della Regione, Renzo Tondo, sulla posizione espressa dal colosso energetico Gas Natural riguardo l’iter per la realizzazione del rigassificatore nel capoluogo giuliano. ”Non abbiamo comunque una posizione pregiudiziale nei confronti del rigassificatore, come invece il consiglio comunale di Trieste”, ha aggiunto Tondo. (ANSA). Y3T-FPI

facebook

Lascia un commento

289