Bearzi

Trieste: Linea 77 in concerto al MIela – 20 ottobre 2011

logo_linea77Avevano appena pubblicato un disco, KETCHUP SUICIDE, che avrebbe stravolto quello che in Italia era, fino ad allora, definito crossover. Il disco venne registrato ai Backstage Studios di Andy Sneap a Ripley (UK) e prodotto da Dave Chang, uscì per la Earache Records e venne distribuito in tutto il mondo.
Quell’album portò i LINEA 77 nella classifica di NME e KERRANG! ed a suonare in Inghilterra per diversi tour in compagnia di Lost Prophets, Earthtone9, Kill2This e One minute Silence, per arrivare all’estate infuocata del 2001 dalla mancata esibizione al G8 di Genova(cancellata all’ultimo momento, con la band quasi giunta sul posto, dopo l’intensificarsi degli scontri) al prestigioso Reading & Leeds Festival, pochi giorni prima che le torri cadessero ed il mondo cambiasse. Interpellata in proposito la band ricorda: “… il 2001 fu veramente un anno speciale ed intenso…. cominciato con la prima tournee con i Lost Prophets a gennaio e continuato con altri tre tour in Inghilterra… poi l’estate con le prime volte al ToraTora… il viaggio verso Genova interrotto all’altezza di Ovada dalla telefonata dei ragazzi dello Zapata che ci diceva che c’erano stati scontri ed il palco non esisteva più… per finire ad Agosto al Festival di Reading & Leeds che fu un esperienza indimenticabile…”
Sono passati dieci anni ed è giunto il tempo di celebrare l’intera epoca di KETCHUP SUICIDE con un nuova serie di concerti.

Ingresso € 17,00, prevendita € 15,00. Prevendita: www.vivaticket.it e presso la biglietteria del teatro dal 10/10/11 dalle 17.00 alle 19.00)

facebook

Lascia un commento

800