Bearzi

Trieste. Multato perché aveva esposto il nome del pesce soltanto in dialetto

TRIESTE (8 dicembre) – Un pescivendolo ambulante triestino è stato multato di 1.167 euro perché aveva esposto soltanto il nome dialettale di alici e vongole (sardoni e caperozzoli).

Fonte: http://www.gazzettino.it/

facebook

Lascia un commento

344