Trieste: muore sub vicino Miramare. L’amico gravissimo

sub
Trieste 25 luglio 2010: Un sub e’ morto ed un altro e’ gravissimo dopo un’immersione a Trieste nelle acque della baia di Grignano poco distante dalla riserva di Miramare). A notare il corpo inerte è stato un carabiniere fuori servizio che l’ha tirato a riva. La vittima è di orgine serba, mentre l’altro uomo ricoverato in rianimazione all’Ospedale di Cattinara è un 35enne croato. Quest’ultimo è stato trovato esanime a 4 metri di profondità. Secondo le prime fonti il sub è rimasto in arresto cardiaco per 40 minuti fino a quando un medico del 118 di Trieste, con il massaggio cardiaco, l’iniezione di adrenalina e l’intubazione, è riuscito a “far ripartire” il cuore dell’uomo, che si trova ora in camera iperbarica.

Il corpo senza vita dell’uomo serbo è stato invece trovato dopo oltre quattro ore di ricerche da parte della Capitaneria di porto, della Squadra nautica della Questura e dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

1.076