Bearzi

Trieste: omicidio Giugovaz, si cercano giovani friulani che erano in zona

Nell’ambito delle indagini condotte dai Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Trieste relative alla morte per soffocamento di Eletta Giovannini Iugovaz, avvenuto a Trieste il 09 aprile 2013, tra le ore 11 e le ore 12, e’ stato appurato che nel quartiere ove insiste Via San Giacomo in Monte, stavano effettuando delle attivita’ promozionali un gruppo di giovani provenienti da Udine.
I giovani, per quanto e’ stato appurato, si trovavano – nell’orario in cui gli ignoti che intendevano introdursi o si era introdotti nell’abitazione della donna – nella zona ove viveva la sventurata vittima, probabilmente mentre stavano effettuando delle ricerche di mercato e/o consegna di proposte pubblicitarie per l’accensione di contratti per nuove societa’ di distribuzione di energia elettrica e gas domestico.
Addivenire all’identificazione di questi giovani, che dovrebbero appartenere ad una societa’ udinese, diviene molto importante per la loro eventuale testimonianza, essendosi trovati proprio in quei minuti nei pressi del condominio ove si trova l’appartamento della vittima.
A riguardo e’ a disposizione per tutte le indicazioni utili il numero telefonico 040/7775111 corrispondente al centralino telefonico del Comando Provinciale Carabinieri di Trieste.

facebook
411