Trieste: positivi al Drug Test. Patenti ritirate

carabinieri notte
Trieste 12 Agosto – Due patenti di guida ritirate per droga dai Carabinieri a Trieste. Fermato la scorsa notte a un posto di blocco e sottoposto a ‘drug test’, un triestino di 42 é risultato positivo all’eroina. L’uomo si è però rifiutato di sottoporsi al successivo prelievo ematico, facendo così scattare l’immediato ritiro della patente e la proposta di sospensione. Pochi giorni fa un altro triestino di 34 anni era stato trovato positivo al ‘drug test’. Lo strumento, detto anche ‘drogometro’, in dotazione a Polizia e Carabinieri da circa due mesi, permette di accertare la presenza nell’organismo di sostanze stupefacenti individuandone anche la natura. Poiché esiste, seppur minimo, un margine di errore, la legge prevede un successivo esame ospedaliero del sangue. Ancora in fase sperimentale, a breve verrà distribuito alle Forze dell’ordine un nuovo ‘drug test’ che potrebbe eliminare i prelievi ematici e quindi accelerare i tempi degli accertamenti

facebook
466