Udine

Trieste: questore premia 21 agenti per 3 blitz antidroga

Consegna auto Polizia Stradale 13_12_2010-5
6 Febbraio 2012 – Il Questore di Trieste, Giuseppe Padulano, ha consegnato oggi gli attestati di lode a 21 agenti e funzionari di Polizia, più uno pensionato, che hanno compiuto tre importanti indagini negli ultimi anni. La prima, svoltasi a novembre 2009, ha portato alla scoperta di un’organizzazione composta da cittadini nigeriani residenti a Napoli, avviata grazie a un controllo della Polizia di frontiera a un cittadino lituano, trovato con un chilo e mezzo di eroina. La droga raggiungeva l’Italia con voli provenienti dall’Africa, dall’Olanda e dalla Spagna. L’investigazione si è conclusa il 4 giugno 2010 con l’arresto all’aeroporto di Venezia di un cittadino nigeriano che aveva ingerito ovuli di cocaina per 1,135 chilogrammi, con manette per altre 29 persone e il sequestro di 14 chilogrammi di cocaina e 3,5 di eroina. La seconda indagine, del settembre 2009, ha consentito di ricostruire il traffico di eroina dalla Slovenia verso Trieste, conclusasi il 19 aprile 2010 con l’arresto in flagranza di quattro persone, sette ordinanze di custodia cautelare in carcere e sequestri di sostanze stupefacenti. Infine, la terza indagine, iniziata alla fine di maggio 2008, ha consentito di arrestare 27 persone dedite allo spaccio di stupefacenti e di sequestrare circa 1.300 chilogrammi di sostanze di vario tipo e armi

facebook
528