Bearzi

Trieste: Raduno nazionale Vigili del Fuoco. 14 Giugno 2014

VIGILI-DEL-FUOCO
Oltre 1.200 partecipanti sono attesi a Trieste al 21/o raduno nazionale dell’Associazione vigili del fuoco, in programma a Trieste con ‘clou’ nella sfilata il 14 giugno. La manifestazione è stata presentata ufficialmente stamani nel capoluogo giuliano. “E’ un simbolico grazie che si rinnova per il soccorso che fu tanto importante durante il terremoto del ’76, l’abbraccio del Friuli Venezia Giulia ai Vigili del Fuoco”, ha detto l’assessore regionale alle Finanze, Francesco Peroni, indicando nel raduno “un momento di festa, perché ci raccoglie attorno a uno dei corpi più amati e in assoluto una delle istituzioni più stimate in Italia, avvertita dai cittadini come preposta alla sicurezza e all’intervento immediato in ogni momento cruciale, dal minimo pericolo alla peggiore calamità”. Saranno quattro le delegazioni estere e 15 le associazioni combattentistiche d’arma che prenderanno parte all’incontro, che prevede numerose cerimonie. Oltre alla sfilata, di sabato 14, è prevista l’esibizione della banda nazionale dei Vv.ff. in onore di Trieste, in piazza Unità. Sono quattro, ricordate dal presidente dell’Associazione, Gianni Andreanelli, i motivi che hanno portato alla scelta della regione e del suo capoluogo: “L’italianità di Trieste che, in seguito al memorandum di Londra del 1954, celebra ora il 60mo anniversario della sua definitiva riconsegna all’Italia; la grande bellezza di questa regione e di questa città; la volontà di rendere omaggio ad una comunità che ha saputo tirarsi fuori con grande coraggio, determinazione e tanto lavoro dai momenti più difficili; la commemorazione del centenario della Grande Guerra e l’occasione per rendere omaggio ai soldati, ai pompieri ed ai tanti civili caduti in una terra di confine e vicina ai Balcani”

facebook
534