Bearzi

Trieste: rubano chiavi a minorenne e svaligiano la casa


Due triestini di 20 e 19 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati dalla Polizia per furto e ricettazione. I due avevano sottratto le chiavi di casa dallo zainetto di un minorenne con il quale avevano fatto amicizia sul litorale di Barcola. Subito dopo i due erano entrati nell’appartamento rubando preziosi, un televisore Lcd e una consolle video. Dopo una segnalazione al 113 i due sono stati scoperti nell’ androne di uno stabile nel quale avevano allestito una specie di alloggio, rubando anche energia elettrica dal contatore condominiale dove avevano collegato il televisore e la consolle video rubati. I due hanno confessato il furto riferendo di aver già venduto i preziosi e indicando il compratore.

facebook

Lascia un commento

176