Bearzi

Trieste: Strage Natale Udine, coisp fvg doveroso ricordo

strage natale udine
La Segreteria Regionale del sindacato Coisp ricorda “con tristezza” la strage dell’antivigilia di Natale a Udine, avvenuta il 23 dicembre 1998, in cui tre poliziotti delle Volanti morirono nell’esplosione di una bomba sulla serranda di un negozio di telefonia mobile nel capoluogo friulano. “In questi giorni di festa – scrive il segretario regionale, Maurizio Iannarelli – appare doveroso ricordare questo tragico episodio che ha sconvolto le coscienze e le vite di tante persone, ma soprattutto questo ricordo deve essere di stimolo per tutti gli operatori del comparto sicurezza a continuare con orgoglio e passione nel proprio compito istituzionale. Nel contempo la cittadinanza deve riflettere proprio in questo particolare periodo sul delicato compito di questi operatori, troppo spesso colpiti – conclude – nella propria dignità di persone e di servitori dello Stato”.

facebook

Lascia un commento

416