Trieste: studenti simulano parlamento europeo

6 marzo 2012 – Ragazze rigorosamente in tailleur nero, ragazzi in giacca e cravatta scure, come si conviene a chi deve prendere parte a una seduta del Parlamento europeo. Circa 30 studenti del terzo anno del liceo classico Petrarca di Trieste (le cui quinte rappresenteranno l’Italia a Istanbul) e del liceo Leopardi-Majorana di Pordenone hanno utilizzato l’Aula delle sedute del Consiglio regionale, in piazza Oberdan, per simulare i lavori di 4 Commissioni parlamentari europee il cui compito è preparare altrettante risoluzioni identiche a quelle che vengono presentate al Parlamento europeo. Il tutto in inglese e francese. A portare il saluto del Consiglio regionale é stato Piero Tononi, componente dell’Ufficio di Presidenza, che si è congratulato per la serietà con cui gli studenti si sono preparati alla giornata di simulazione e per come il Comitato locale di Trieste del Parlamento europeo giovani (PEG) l’ha organizzata. Tononi ha anche fatto un personale “in bocca al lupo” ai ragazzi che andranno a Istanbul.

476