Bearzi

Milano, 9 luglio 2013 – Continua nella sua crescita CI-Corriere Innovazione, progetto multimediale del Corriere della Sera, nato in gennaio con un mensile, un sito web e un ciclo di incontri tematici nel territorio. Corriere del Veneto, Corriere del Trentino e Corriere dell’Alto Adige sono gli autori del progetto, che giunto all’estate si concentra sul settore del turismo e sulle community di innovatori che lo hanno eletto a proprio campo di azione.

In edicola nel Triveneto con Sette, disponibile in download (www.corriereinnovazione.it €1,99), CI di luglio si dedica al tema con il titolo “Welcome Bienvenidos Willkommen Bienvenue (ancora posti disponibili)”. Il mensile analizza lo stato del settore turismo in Italia, caratterizzato da troppi operatori, nessuna strategia, pochissimi investimenti, sorpassato da Spagna e Francia. Contemporaneamente, CI si interroga sull’identikit del nuovo viaggiatore e sui nuovi canali informativi condivisi, che eliminano ogni possibilità di sopravvivenza a chi non innova.

Ecco quindi che la capacità di inventare e di cambiare diventa la chiave di volta per il successo in un’industria che vale l’8,6 per cento del Pil e che potrebbe dare lavoro ad altre 500mila persone. Come? Lo raccontano il giornale e il sito, mappando le tante iniziative informative e commerciali che stanno fiorendo sotto il segno dell’innovazione.

Il tema sarà anche al centro dell’incontro sul turismo partecipativo: “Turismi: esperienza, storytelling e condivisione”, che Corriere Innovazione e Agenzia per il turismo Friuli Venezia Giulia organizzano a Trieste domani, mercoledì 10 luglio. L’evento metterà a confronto i principali attori dell’ecosistema dell’innovazione sulle nuove strategie di turismo partecipativo, dallo storytelling al videoblogging, per valutare le nuove opportunità nel settore turismo in maniera creativa e innovativa.

Dopo i saluti istituzionali di Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, parleranno Armando Peres, vice presidente del Comitato Turismo dell’Ocse di Parigi, e alcuni protagonisti del nuovo concetto di turismo partecipativo, tra cui Mikaela Bandini, ideatrice di Digital Diary of Italy, Maurizio Guagnetti, giornalista radiofonico di Radiobici, Fabio Severino, vicedirettore del Master in Cultural Heritage, La Sapienza, Marco Vismara, fondatore di Lookals, marketplace per il turismo. Saranno presenti inoltre Mariella Grossi, condirettore di Dove, e Giangiacomo Schiavi, vicedirettore del Corriere della Sera. A completare il tavolo dei relatori Alessandro Gaetano, direttore marketing TurismoFVG, Daniele Kihlgren, presidente Sextantio Albergo Diffuso e Restauri Italiani, Fabiano Tuniz, responsabile sistemi informativi Autovie Venete e Gehrard Vanzi, responsabile marketing Dolomiti Superski. Coordinerà l’incontro Cristiano Seganfreddo.

CI-Corriere Innovazione è diretto da Enrico Franco e Alessandro Russello. Direttore scientifico e creativo è Cristiano Seganfreddo. Con il mensile collaborano esperti e docenti di caratura internazionale, come Emil Abirascid, Massimiano Bucchi, Maria Luisa Frisa, Francesco Inguscio e Alberto Onetti.

Mercoledì 10 luglio alle 18.00 al Molo IV di Trieste
Hashtag ufficiale dell’evento: #turismi

facebook

Lascia un commento

574