Bearzi

Tromba d’aria nel Pordenonese, ingenti danni

pompieri 4
Una serie di colpi di vento si sono abbattuti provocando danni, dal primo pomeriggio, sulla provincia di Pordenone. Diverse le zone in cui si sono verificati danni: nel capoluogo, un condominio in via San Quirino è stato scoperchiato e la copertura è finita su alcune auto in sosta, danneggiandole. Trombe d’aria anche a Sacile e Maniago, mandamento nel quale non si contano gli alberi abbattuti e i segnali stradali divelti dal vento. Disagi si segnalano anche nello spilimberghese, con alcune case scoperchiate a Pozzo di San Giorgio della Richinvelda. I vigili del fuoco del Comando provinciale e dei tre distaccamenti hanno già effettuato una trentina di interventi, ma altrettanti sono in coda. Per il momento, nonostante tanti alberi, rami, gazebo e segnali divelti, non si segnalano feriti. Molte anche le squadre comunali di Protezione civile che stanno portando soccorso ai cittadini alle prese con garage allagati e piante cadute.

facebook
509