Trovati ordigni bellici vicino al lago di Cave del Predil

La Guardia di Finanza di Sella Nevea, è stata impegnata in un intervento di messa in sicurezza di un’area in cui sono stati rinvenuti due ordigni bellici. Questi sono stati individuati da un cittadino in una zona vicina al lago di Cave del Predil che ha allertato i Carabinieri di Tarvisio, i quali hanno interessato la locale Stazione della Guardia di Finanza per un immediato sopralluogo. Con tutte le cautele, gli ordigni sono stati spostati in un luogo più sicuro, perché al momento del rinvenimento si trovavano a poche decine di metri dalle tende di un campeggio di ragazzi, e la zona del lago, in questo periodo è affollata di turisti. Sono stati anche allertati la Prefettura di Udine e il 3° Reggimento Guastatori di Udine, che appena possibile effettuerà le operazioni di brillamento dei proiettili. La Guardia di Finanza ricorda che è molto pericoloso toccare ordigni bellici trovati e segnalarne la presenza alle forze dell’ordine.

1.627