Telegram

Trovato ordigno bellico durante lavori. Sospesa Venezia-Trieste

La linea ferroviaria Venezia-Trieste è rimasta interrotta per circa un’ora questo pomeriggio, dalle 14.40 alle 15.40, a causa dell’allarme scattato alla stazione di San Dona’ di Piave (Venezia), dove nel corso di alcuni lavori era stato rinvenuto dagli operai un ordigno bellico. Mentre alcuni convogli venivano deviati sulla direttrice per Treviso, sul posto sono giunti da Venezia gli artificieri che, eseguiti i primi controlli, hanno rassicurato sul fatto che la bomba non rappresentava alcun pericolo e potrà essere spostata in sicurezza nelle prossime ore. A questo punto le Ferrovie hanno potuto dare l’ok alla ripresa della circolazione sulla linea.

facebook
553