telegram

Terremoto nel sud est asiatico

terremoto
Uno tsunami si è abbatutto ieri notte sull’isole Samoa in seguito a un terremotto il cui epicentro è stato localizzato a 18 km di profondità. Il sisma sarebbe stato di 8.3 della scala Richter. Si parla di un migliaio fra vittime e dispersi. Fortunatamente non siamo di fronte a un cataclisma come quello che colpì l’Indonesia il 26 dicembre 2004

Oltre ai morti provocati dallo tsunami che ha colpito le isole del pacifico ben più grave si è poi dimostrata la situazione a Sumatra dove il terremoto ha provocato danni catastrofici e 464 morti. Inoltre la zona ha subito una serie di scosse si assesstamento violentissime con magnitudo fino a 6.8

Anche altre zone della terra sono state ieri soggette a forti scosse di terremoto: una scossa è stata registrata al largo del Kamchatka in Russia (magnitudo 5) e un altro episodio sismico è stato segnalato vicino al confine fra Perù e Bolivia (magnitudo6.3)

1.080