Bearzi

Turismo: Bolzonello, strategie future da Forum Fvg

Trieste, 2 set – Martedì 5 e mercoledì 6 settembre è in
programma a Trieste, nella sala convegni del Molo IV, il Forum
Turismo in Fvg, promosso dalla Regione Fvg e da PromoTurismoFvg
in collaborazione con l’Università di Udine e Laborplay, spin-off
dell’Università di Firenze.

Partendo dallo scenario regionale, nazionale ed europeo,
l’appuntamento è finalizzato a delineare le prospettive di
sviluppo turistico in Friuli Venezia Giulia e a tracciare le
linee guida del piano del turismo 2018-25.

Martedì i lavori saranno introdotti alle ore 9.30 dal
vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello, assieme al
direttore generale di PromoTurismoFvg, Marco Tullio Petrangelo.

Lo scenario europeo e nazionale sarà indicato, dopo l’intervento
dell’assessore regionale alla Cultura, Gianni Torrenti, da
Francesco Tapinassi del Mibact (piano strategico del turismo
nazionale) e da Giovanni Bastianelli, direttore esecutivo Enit
(promozione turistica del sistema Italia).

Si svilupperà quindi una approfondita iniziativa di progettazione
partecipata, incentrata su cinque diversi tavoli di lavoro che si
terranno in entrambe le giornate e su un hackathon notturno, nel
corso del quale i partecipanti, studenti universitari e degli
istituti superiori di turismo insieme a 22 giovani stranieri
ospiti dell’Irse di Pordenone organizzati in squadre,
elaboreranno idee e progetti innovativi legati alle tematiche di
turismo e sostenibilità.

Mercoledì mattina i lavori inizieranno alle 9 con l’intervento
della presidente della Regione, Debora Serracchiani e
l’illustrazione degli esiti della maratona di progettazione
notturna.

Nel pomeriggio, Bruno Bertero, direttore marketing di
PromoTurismoFvg, affiancato da Francesco Marangon dell’ateneo
udinese ed Ezio Scatolini di Laborplay, illustrerà le linee guida
per la strutturazione del piano del turismo 2018-25. Alle 15 le
conclusioni saranno tratte da Bolzonello.

ARC/PPD/fc

Powered by WPeMatico

facebook
865