Bearzi

Turismo Fvg: prime delegazioni da Usa grazie a Expo 2015

Promozione all’estero e internazionalizzazione delle imprese regionali sono gli obiettivi che si pone la visita in Friuli Venezia Giulia di due delegazioni statunitensi, organizzata grazie a Expo 2015. La prima delegazione è arrivata stamani a Villa Russiz, dove è stata accolta per i saluti istituzionali da Agostino Maio, capo Gabinetto della presidenza della Regione e coordinatore del progetto Expo Fvg. La prima parte degli appuntamenti B2B è stata con i produttori vitivinicoli, quindi è seguita una sessione pomeridiana con una selezione concordata con il Consorzio delle Doc. Agli incontri con le aziende sono stati abbinati due tavoli dedicati al Consorzio del Prosciutto di San Daniele e al Consorzio Tutela Formaggio Montasio. La seconda delegazione arriverà domani, e avrà un programma parallelo d’incontri business. Più di 150 tra top manager e imprenditori stranieri selezionati nei Paesi Target di riferimento saranno coinvolti in un calendario di incontri con le imprese, visite aziendali e workshop B2B durante i sei mesi di Expo per trovare un punto d’incontro tra business e partner istituzionali internazionali. Attraverso un questionario inviato ai partner di Padiglione Italia, tra cui il Friuli Venezia Giulia, è stato possibile delineare sei Paesi prioritari su cui orientare l’attività di internazionalizzazione: Emirati Arabi Uniti, Giappone, Cina, Brasile, Usa e Russia. Dopo le delegazioni americane, sarà la volta nelle prossime settimane di Cina e Giappone

facebook
471