FEFF22

udine_centroArriva il week end di fine ottobre, che negli ultimi anni è diventato teatro, anche qui da noi, dei festeggiamenti di Halloween ma non solo; anche le grandi tradizioni delle sagre paesane delle sagre e delle castagne ravvivano il territorio di tutta la regione offrendo diversi spunti per una bella gita fuori portaInnanzitutto vi diciamo che per questo week end nonostante il bel tempo è previsto un deciso abbassamento delle temperature , causa arrivo di vento freddo, con le massime che sono previste intorno ai 12 gradi.

UDINE Sabato On Wine – 31 ott – Ogni ultimo sabato del mese è possibile programmare visite in cantina e degustazioni di vino e prodotti tipici per piccoli e grandi gruppi. Oltre trenta cantine associate al Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, infatti, propongono un’apertura su prenotazione coincidente con l’ultimo sabato di ogni mese, in cui gli enoappassionati e gli enoturisti possono approfittare per organizzare una piacevole gita fuori porta con meta l’azienda vitivinicola.

In tale occasione sarà possibile prenotare la propria visita in cantina e la propria degustazione, fare acquisti direttamente in azienda e approfondire la conoscenza del territorio.

Fieste dai sants  – Chioperis Viscone Il 31 ottobre al calar del sole, Chiopris ospita, lungo tutte le sue vie, un’esposizione sospesa tra realtà e mito: vengono accesi i “Musons”, zucche intagliate di svariate forme, colori e dimensioni, vengono presentate vecchie leggende legate ai morti ed alle loro anime e si assiste alla preparazione di dolci tipici della notte di Ognissanti, che possono essere degustati assieme a vino novello e castagne nei chioschi appositamente allestiti.
La serata si apre con l’esposizione e la visione, sia del pubblico che della giuria, delle composizioni realizzate con le zucche da parte dei gruppi (locali e non) in gara. Le composizioni seguono il tema “Vilie dai Sants: tra storia e leggenda” e sono realizzate, oltre che con le zucche, anche con materiale aggiunto. La manifestazione è sorta spontaneamente circa 10 anni fa con finalità sociali e tradizionali interne alla comunità, per diventare dopo due anni un evento di portata ed interesse più ampio; il Comitato spontaneo è supportato per l’organizzazione all’Associazione Ricreativa Chiopris-Viscone.

Rivignano – Fiera dei santi – Ritorna la famosa fuiera dei santi, l amanifestazione più popolare che attraversa i giorni del 31 e fino al 2 novmebre

La Not da Lis Muars- Capodanno Celtico
sabato 31 ottobre 2009  –  19.00 – Ampezzo (UD) – Corti e cortile interne del Paese

Al calare del sole dietro i monti che circondano Ampezzo, (dalle ore 19.00) piccolo paesino Carnico, nei cortili e nelle contrade del centro storico, illuminati soltanto da fiaccole, fuochi e favolosi spettacoli di luce di giocolieri e mangiafuco, il 31 ottobre si svolge la rievocazione storica del capodanno celtico con la “Fiesta dalis muars” , nel dialetto locale le “muars” sono le zucche, scavate ed intagliate, che le famiglie del paese usavano portare di casa in casa come da tradizione ereditata dagli avi, ai tempi dei quali si pensava che in questa notte, i defunti tornassero liberi di rivisitare i luoghi in cui avevano vissuto assieme al “piccolo popolo”(elfi, folletti, fate…), poiché la porta che metteva in comunicazione il nostro mondo con quello antico si apriva, permettendo agli abitanti dell’altrove di entrare in contatto con gli umani. Passeggiando per le vie del paese si può ammirare i giochi di luce prodotti dalle zucche intagliate esposte lungo tutto il percorso, avvolti dalla musica e dagli invitanti profumi delle pietanze preparate nei diversi cortili, circondati da fantastiche figure in un atmosfera surreale.

Deposito Giordani  – Witches of Halloween 31 ott – Ricche vibrazioni sonore e grandi ospiti al Deposito per la notte di Halloween! Una Witches Night che vedrà susseguirsi sul palco Raintime, band di Maniago di fama internazionale e i tenebrosi Scarecrown. Head liner della serata il complesso folk/power metal degli Elvenking, che affascina con le atmosfere melodiche del proprio personalissimo metal.

“Perla reality” con Emanuela Tittocchia 30 ottobre

Pirandello: il giuoco delle Parti al teatrone

Mostra fotografica “Time For Africa”

Sabato 31/10 Halloween a Udine

“Castagnata del cacciatore” – Resia  (UD) – Loc. Prato – Sabato 31 Ottobre 2009

“Halloween on ice” – Pontebba  (UD) – Palaghiaccio – Sabato 31 Ottobre 2009  –  21.15

1919 L’anno della pace e della ricostruzione – UDINE – Sala Ajace – piazza Libertà – Sabato 31 Ottobre 2009  –  17.00

Festa d’autunno – Chiusaforte  (UD)

Fuori di zucca e castagne in piazza – Pontebba  (UD) – Sabato 31 Ottobre 2009  –  16.00

Halloween in Museo – Tolmezzo  (UD) – Sabato 31 Ottobre 2009  –  17.00

Most e Cjastignas – Vito d’Asio  (PN) – Osteria al Miglio VErde a Pielungo – Sabato 31 Ottobre 2009  –  19.00

Percorso naturalistico “Ta lipa pot” – Resia  (UD) – Ritrovo Piazza dell’Arrotino a Stolvizza di Resia – Sabato 31 Ottobre 2009  –  09.30

Castagnata – Chiusaforte  (UD) – Bar “da Luisa” – Domenica 1 Novembre 2009

Castagnata Novembrina – Tramonti di Sotto  (PN) – Tramonti di Sotto – Domenica 1 Novembre 2009

Udineovest (Ud) – 8^ ed. “F.Û.C.S.” Fuochi-Uomo-Culto-Spiriti: “Vilie dai Sants” – Vigilia dei Santi
In questa notte buia e piena di mistero si inserisce la tradizionale festa dei F.Û.C.S. che avrà il suo culmine nell’accensione del fuoco, accompagnata da musiche, sfavillii dei fuochi e prelibate specialità di stagione.

Buttrio (Ud) – “Fieste de Musatis” – Festa delle Zucche
Durante tutto il pomeriggio la creatività servirà a preparare, lavorare ed intagliare le zucche. In serata sfilata notturna a lume di candela attraverso le vie del paese fino al Piazzale Fiera, per festeggiare la Vigilia del Santi con musica e giochi ed assistere alla premiazione delle migliori zucche.

CHIOPRIS VISCONE (Ud) – “Vilie dai Sants” – Vigilia dei Santi
Evento di origine celtica tramandato da generazioni che valorizza le tradizioni antiche. In serata, al calar del sole, accensione dei Musons, zucche intagliate di svariate forme, colori e dimensioni. Sono inoltre allestiti stands per la degustazione del vino novello accompagnato dalle caldarroste e dai dolci tipici della notte d’Ognissanti.

Pasian di Prato (Ud) – “Fieste de Crèpe” – Festa della Zucca
Grandi e piccoli, tutti mascherati, si incontreranno per il tradizionale giro nelle vie del paese.

Lusevera (Ud) – Ocicana
In località Pradielis si potrà degustare il tradizionale piatto denominato Ocicana che consiste in bocconcini di polenta
conditi con burro fuso, formaggio e latte caldo: questo piatto un tempo si preparava appositamente nel giorno della Festa
dei Santi.

e non dimenticate di dare un occhiata alla pagina UDINE20 NIGHT

655