Bearzi

“Tzigari, una storia rom” al Visionario

Nell’ambito delle commemorazioni della Giornata della Memoria (27 gennaio) domani lunedì 25 gennaio alle ore 19.30 al Visionario verrà proiettato il film Tzigari, una storia rom di Paolo Santoni alla presenza dello stesso regista, dell’attore Omero Antonutti e della studiosa Alessandra Kersevan. La proiezione speciale è organizzata dal C.E.C. – Centro Espressioni Cinematografiche in seno alle iniziative di celebrazione del Giorno della Memoria.

Tzigari, una storia rom è un documentario storico realizzato da Paolo Santoni e ispirato all’autobiografia di Giuseppe Levacovich, meglio conosciuto come Tzigari, un Rom che, a seguito della deportazione della moglie durante la seconda guerra mondiale, si arruolò con i partigiani della brigata Osoppo. Il ricordo della sua vita è diventato un libro, ovvero Tzigari, vita di un nomade, (Bompiani, 1976), quindi un film grazie a Faberfilm, Nukleus Film, History Channel Italia e, non da ultimi, Friuli Venezia Giulia film Commission e Fondo Regionale per l’Audiovisivo (che hanno reso possibili le riprese di alcune scene in regione). A impreziosire un’opera dall’indiscutibile valore civile, la voce narrante del grande attore friulano Omero Antonutti, che domani incontrerà il pubblico in sala accompagnato dal regista Paolo Santoni e dalla studiosa Alessandra Kersevan.
Costruito intorno alla storia di Tzigari, il film getta nuova luce sui circa 500.000 zingari uccisi in Europa tra il 1940 e il 1945 e le migliaia di Rom e Sinti italiani internati nei campi di concentramento istituiti dal regime fascista. E, inoltre, offre una prospettiva inedita della Seconda Guerra Mondiale: alternando presente (ricostruito) e passato (fatto di immagini di repertorio), vengono raccontate le condizioni di vita quotidiana dei Rom dagli anni venti fino alla fine della Seconda Guerra mondiale, ma anche le condizioni di vita nei campi di concentramento in Italia, l’occupazione fascista dell’Abissinia, i massacri degli Ustascia in Croazia, le persecuzioni e le deportazioni dei Rom in Germania. Un filmato del ’44 seguirà alcuni momenti della brigata Osoppo sulla Carnia. Una musica originale, composta per l’occasione da un gruppo di soli musicisti Rom, accompagnerà i passaggi più personali ed emotivi del racconto.

AL VISIONARIO, LUNEDÌ 25 GENNAIO ORE 19.30

TZIGARI, UNA STORIA ROM
Italia 2010, 52’
documentario
voce di Omero Antonutti

facebook

Lascia un commento

5.018