Udine 3D Forum: dal 10 al 13 novembre 2016

sfb_3614

E’ conto alla rovescia per l’inaugurazione di Udine3D Forum, la quattro giorni organizzata da Confartigianato-Imprese Udine, in collaborazione con Segnoprogetto srl, che si propone di aprire una finestra sulle ultime novità in fatto di tecnologie 3D applicate alla progettazione, al design e alla produzione. Un’occasione da non perdere per i professionisti e gli studenti, ma anche per le famiglie e gli appassionati in genere che dal 10 al 13 novembre potranno toccare con mano, in città, il meglio dell’innovazione digitale. Un invito che ha incassato fin qui l’adesione di oltre 600 persone, molte provenienti da fuori regione. Professionisti ma non solo che potranno approfondire temi legati al digital imaging, alla progettazione, alla grafica e alla stampa 3D nel corso di svariati incontri e workshop (il programma completo è consultabile all’indirizzo www.udine3d.it). Ospitati a palazzo Di Toppo Wasserman, saranno tenuti da veri e propri guru del settore, ma anche da coloro che si candidano ad esserlo domani. Leggi: gli studenti dell’istituto tecnico Malignani, qui “ciceroni” per un giorno, chiamati ad accompagnare il pubblico alla scoperta dei vari spazi espositivi. Udine3D si apre così una volta in più all’interazione con le famiglie e i bambini, proponendo – oltre al CoderDojo (già sold out) – vari laboratori di robotica e programmazione con i Lego (sia sabato 12 che domenica 13) organizzati in collaborazione con l’Istituto salesiano Bearzi e CoderDojo FVG. In quest’edizione si consolida pure il rapporto di Udine3D con la scuola, protagonista attiva della quattro-giorni e destinataria di alcuni contenuti. Vedi quello dedicato agli educatori, in particolare agli insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado, chiamati ogni giorno un po’ di più ad adeguare gli strumenti didattici alle nuove tecnologie. Possibilità che saranno approfondite l’11 novembre, dalle 14 alle 16, con particolare riferimento alle app per la scultura digitale e per la modellazione di oggetti da stampare poi in 3D. Strumenti che sono ormai d’uso quotidiano per molte imprese che all’evento organizzato da Confartigianato Udine porteranno le proprie esperienze insieme ad alcuni tra i più noti ed apprezzati esperti del settore, tecnici, professionisti ed imprenditori, ma anche voci del mondo accademico ed editoriale.

Obiettivo dei quattro giorni sarà quello di analizzare le possibili applicazioni concrete delle nuove tecnologie all’architettura e al design, all’ingegneria e alla prototipazione, alla grafica e all’animazione.

894