Bearzi

Udine: 40ennale Pasolini – tutti gli appuntamenti

0 1001 Giorno Isfahan PP Pasolini  B&N Interno 03 mrLa cultura del Friuli Venezia Giulia si mette in rete per ricordare Pier Paolo Pasolini a quarant’anni dalla scomparsa: con il coordinamento della Regione è infatti stata prevista quasi una quarantina di eventi che si terranno tra la fine di ottobre e il mese di novembre, coinvolgendo i soggetti interessati alle opere dello scrittore e regista, nato a Bologna ma che ha vissuto a lungo a Casarsa.

Eventi che comporranno un articolato programma che ha per tema Il Friuli Venezia Giulia per Pasolini 40 PierPaoloPasolini. Lo ha messo in evidenza l’assessore regionale alla Cultura Gianni Torrenti che ha coordinato la presentazione del calendario delle iniziative pasoliniane, presentato a Udine nel palazzo dell’Amministrazione.

“Si tratta – ha detto l’assessore riferendosi a Pasolini – dell’intellettuale che ha avuto il maggiore impatto culturale in Friuli Venezia Giulia, conosciuto a livello internazionale; il suo lavoro si riflette tutt’oggi sulla cultura del nostro territorio in quanto in queste terre si era sviluppata buona parte della sua formazione”.

Torrenti ha poi precisato che l’anniversario prescelto, il quarantennale, con una tempistica non rituale, è nato dall’iniziativa di Valter Veltroni che mirava a far riaprire il Caso Pasolini. “La Regione – ha aggiunto l’assessore – ha inteso mettere in relazione le iniziative che sono state proposte da sei soggetti importanti del panorama culturale del Friuli Venezia Giulia, e dal Comune di Casarsa, anche per favorire gli aspetti organizzativi, con il risultato di poter ora proporre al pubblico un programma di appuntamenti di eccellenza”.

facebook
1.357