Udine: 43 nuovi profughi trasferiti da Udine a Palmanova

PROFUGHI-AFGANISono stati trasferiti ieri mattina, 30 dicembre 2014,  a Palmanova i 43 profughi afgani arrivati a Udine da confini terrestri e ospitati dalla notte della vigilia di Natale nel riparo allestito all’interno di una palestra cittadina.
I profughi, tutti richiedenti asilo, verranno ospitati in un albergo della città stellata e saranno seguiti dal comitato locale della Croce rossa italiana. Il punto sulla situazione è stato fatto questa mattina in un vertice in Prefettura a cui hanno partecipato il sindaco Francesco Martines e i responsabili della Croce rossa provinciale e locale.
Allo stato in provincia di Udine si contano circa 250 profughi, 100 alloggiano a Udine con il progetto Aura, 90 a Lignano, 25 a Magnano e gli ultimi 43 a Palmanova, oltre a gruppi più piccoli affidati a varie associazioni come la Caritas.

305