Bearzi

Udine: a Fraelacco limitazioni all’uso d’acqua, contiene enterococchi

Entercoccus_sp2_loresUdine, 18 ottobre 2011 – Un esame eseguito dall’Ass 4 Medio Friuli ha messo in evidenza la presenza di enterococchi in un campione d’acqua potabile prelevato in via dei Boreatti, a Fraelacco, presso il bar “Osteria di Fraelacco”. In via precauzionale, quindi, il sindaco di Tricesimo, Andrea Mansutti, ha emesso oggi (18 ottobre 2011) un’ordinanza urgente per la limitazione dell’uso dell’acqua in questa parte del comune al fine di salvaguardare la salute dei residenti. Gli abitanti di Fraelacco sono invitati, quindi, a utilizzare per scopo alimentare dell’acqua previa ebollizione e mantenimento a temperatura per 10 minuti. Per il titolare-gestore del bar “Osteria di Fraelacco” c’è il divieto temporaneo di utilizzo dell’acqua per uso alimentare. Per il Cafc l’ordinanza chiede la pulizia delle vasche e il controllo del funzionamento dell’apparecchiatura di clorazione, oltre a un’idonea clorazione e quant’altro si renda necessario ai fini della soluzione della criticità riscontrata. “Cercheremo di eliminare quanto prima il disagio, certi della celere e massima collaborazione fornita dal Consorzio per l’acquedotto del Friuli Centrale, i cui tecnici sono già al lavoro – dice il sindaco Andrea Mansutti -. È importante che il problema venga individuato quanto prima per consentire anche al pubblico esercizio coinvolto, un vero e proprio punto di riferimento per Fraelacco, di svolgere la sua norma attività”. È certo che si dovrà pazientare alcuni giorni. “Per giovedì sono previste nuove analisi: si verificherà se, nel frattempo, il problema si sia risolto”. Al momento i tecnici del Cafc stanno cercando di capire quale sia l’origine della presenza anomala di enterococchi e se effettivamente interessi tutta la frazione o solo una porzione del borgo. “Per massima prudenza l’ordinanza è stata comunque emessa per tutta la frazione. È bene che i residenti provvedano a bollire l’acqua per precauzione ma senza allarmismi: il disagio rientrerà a breve scadenza”

Infezioni cliniche importanti causate da Enterococcus comprendono: infezioni del tratto urinario, batteriemia, endocarditi batteriche, diverticoliti, e meningiti- Ceppi sensibili di questi batteri possono essere trattati con ampicillina e vancomicina tratto da wikipedia

facebook

Lascia un commento

588