Bearzi

Udine: abusa per 5 anni di un ragazzino, 33enne rinviato a giudizio

Per cinque anni avrebbe abusato di un ragazzino, all’epoca delle prime violenze non ancora quindicenne, costringendolo a subire rapporti sessuali nei bagni delle stazioni ferroviarie e in parcheggi isolati in Friuli. S.M, 33 anni, di Udine, e’ stato per questo rinviato oggi a giudizio dal Gup del Tribunale di Udine con l’accusa di violenza sessuale. Il processo comincera’ il 17 dicembre. Le accuse riguardano il periodo compreso tra il 30 ottobre 2006 e l’11 aprile 2011.

facebook

Lascia un commento

306