Udine: accordo ABS-sindacati sui premi

ABSFumata bianca all’Abs. Questo pomeriggio sindacati territoriali e Rsu hanno raggiunto un’ipotesi d’accordo quadro con i vertici aziendali, che riguarda tutti i punti al centro della vertenza, dall’organizzazione del lavoro fino al rinnovo del premio di risultato, non erogato negli ultimi tre anni.

Più nel dettaglio, le materie disciplinate sono la mobilità interna, la gestione delle non idoneità, il lavoro festivo, la regolamentazione di Rsu e Rls e delle assemblee sindacali, la sorveglianza impianti, il calendario delle fermate. «Tra gli aspetti salienti – spiega il segretario provinciale della Fiom Cgil Maurizio Balzarini – la previsione di un percorso per le nuove assunzioni, con la definizione di un programma formativo e di un salario di riferimento».

513