Udine: al via un programma per inserire gli immigrati nei lavori utili

PROFUGHI-AFGANIOffrire ai richiedenti asilo la possibilità di partecipare a una serie di attività di volontariato coordinate dalla Croce Rossa Italiana di Udine. È quanto si prefigge il protocollo di intesa firmato il 7 luglio, alle 18.30 nella sala del Popolo di palazzo D’Aronco, sarà sottoscritto da Comune, Prefettura, Regione e comitato provinciale della Cri. Nel corso dell’incontro saranno illustrati tutti i dettagli dell’iniziativa. Saranno presenti il sindaco di Udine, Furio Honsell, il prefetto del capoluogo friulano, Provvidenza Delfina Raimondo, l’assessore ai Diritti di cittadinanza, Antonella Nonino, l’assessore regionale alla Solidarietà, Gianni Torrenti, e il presidente del comitato provinciale della Cri, Sergio Meinero.

349